Home


 IPSSAR "P. Artusi" Riolo Terme - RA

Via Mons. Tarlombani, 7 - 48025 Riolo Terme - RA - Italy


Mappa
del
Sito


Tel. Sede - 0546-71636 / 0546-71851 / 0546-71113
Fax Sede 0546-71859

E-mail: segreteria.ipartusi@racine.ra.it

e-mail cert. rarh020004@pec.istruzione.it

Tel. Succ. Bellevue 0546-71298

Cod. Scuola RARH020004

Tel. Succ. Oberdan (laboratori) 0546-71456

Cod. Fisc. 90003100394

Presidenza

Cons. Istituto Orari Uffici

Bilancio

I Nostri Corsi Regolamento

P.O.F.


Progetto
IPSSAR e ...
Sai Cosa Bevi


Concorso
il Piatto Verde


Serate Aperte al Pubblico


Formaggi
DiVini



L'altra Scuola
i nostri VIDEO



AALEN
2007



 

Partecipazione
a Concorsi

 


accedi al sito Argo
SCUOLANET

Passatempi

Maccheroni - Macarena

Tris


Amarcord
La crostata
pi¨ lunga
del mondo


Questo sito Ŕ ospitato su RACINE

Sei in Home / Concorsi / 11-forlimpopoli.htm

VINTO 1░ premio
ambito Sala-Bar

13░ Concorso
"Tavole Imbandite"

organizzato dall’Accademia Artesiana di
Forlimpopoli  (FC)

26 novembre 2011

 

 

Si Ŕ svolto il 26 novembre 2011 a Forlimpopoli (FC) la XIV edizione del Concorso "Tavole Imbandite", organizzato dall’Accademia Artusiana di Forlimpopoli

 

 

 

La competizione ha visto misurarsi studenti delle classi III, IV, V, provenienti da vari Istituti Alberghieri Italiani, nell’allestimento di tavole imbandite, nella presentazione di un Menu con relativo abbinamento cibo - vini, nell’apertura di una bottiglia di vino con la descrizione delle caratteristiche, organolettiche dello stesso, nella compilazione della ricetta di un cocktail-aperitivo e nella creazione di una composizione floreale.

 

 

Michela Vinella, allieva di IV C, accompagnata dal maitre, prof. Vito Cariello, che l’ha seguita e guidata nella preparazione, nella ricerca dei materiali, nell’accostamento dei colori, e nella ricerca dei vini e dei cibi tipici Romagnoli, tanto da valerle l’elogio dell’intera Giuria.

 

Motivazioni dell’ambito Premio: la ricercatezza dei materiali utilizzati, l’eleganza della mise en place; la raffinatezza della tovaglia  con preziosi piatti, calici e posate;  la conoscenza dei vini nella descrizione, e il vincente abbinamento con molti dei prodotti tipici della Romagna; la professionalitÓ e disinvoltura con cui ha saputo realizzare il tutto.

 

Inizio pagina

Risoluzione consigliata 1024x768 o superiore

Webmaster - Pier Luigi Conti