Home


 IPSSAR "P. Artusi" Riolo Terme - RA

Via Mons. Tarlombani, 7 - 48025 Riolo Terme - RA - Italy


Mappa
del
Sito


Tel. Sede - 0546-71636 / 0546-71851 / 0546-71113
Fax Sede 0546-71859

E-mail: segreteria.ipartusi@racine.ra.it

e-mail cert. rarh020004@pec.istruzione.it

Tel. Succ. Bellevue 0546-71298

Cod. Scuola RARH020004

Tel. Succ. Oberdan (laboratori) 0546-71456

Cod. Fisc. 90003100394

Presidenza

Cons. Istituto Orari Uffici

Bilancio

I Nostri Corsi Regolamento

P.O.F.


Progetto
IPSSAR e ...
Sai Cosa Bevi


Concorso
il Piatto Verde


Serate Aperte al Pubblico


Formaggi
DiVini



L'altra Scuola
i nostri VIDEO



AALEN
2007



 

Partecipazione
a Concorsi

 


accedi al sito Argo
SCUOLANET

Passatempi

Maccheroni - Macarena

Tris


Amarcord
La crostata
più lunga
del mondo


Questo sito è ospitato su RACINE

Sei in Home / Concorsi / 10-teramo.htm
Concorso Turistico ed Enogastronomico Internazionale

“Teramo in Tavola”

 Teramo - dal 14 al 18 Aprile 2010


Premi vinti:

Primo Premio - servizi di Sala e Bar

Premio Marcafè  - miglior  Cocktail

Premio speciale - migliore  Mise en Place con Decorazione

 

L"'Artusi" vince i 3 Premi messi in palio per il settore di Sala-Bar e si piazza bene nei settori ricevimento e cucina.

 

La competizione, promossa dall'ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE “DI POPPA–ROZZI” di Teramo, per rivalutare i prodotti tipici e le peculiarità turistiche dei territori regionali, si é svolta dal 14 al 18 aprile 2010:

 


I TRE premi di Sala-Bar sono andati a Alexia Scarpelli di IV D.

 

L'allieva si é cimentata in varie prove:

 

nella preparazione di un Cocktail "liqui-do" a base di caffé, nella realizzazione, dato un menu, di una mise en place con relativo centrotavola;

 

nel ritrovare errori nella mise en place appositamente realizzata, nel servizio e nell'abbinamento di un vino teramano con il piatto realizzato da Lorenzo .

    


 

Lorenzo Ciani di III B ha preparato un secondo piatto "Costolette alla Callara laccate al Miele", una rivisitazione in chiave moderna di un piatto tipico teramano.

 


Il concorso di ricevimento si è svolto in due  momenti:

 

Il primo, nella pittoresca piazza di Teramo con alle spalle la cattedrale dei Ss. Maria Assunta e Berardo,

 

dove l'allieva Valentina Assenza di IV E, ha realizzato uno stand della nostra regione, presentando ad una commissione internazionale le peculiarità eno-gastronomiche e  turistiche del territorio romagnolo.

Il secondo, presso la reception della scuola organizzatrice, consisteva in un problem solving di una tipica situazione alberghiera.

 


Inizio pagina

Risoluzione consigliata 1024x768 o superiore

Webmaster - Pier Luigi Conti