Home


 IPSSAR "P. Artusi" Riolo Terme - RA

Via Mons. Tarlombani, 7 - 48025 Riolo Terme - RA - Italy


Mappa
del
Sito


Tel. Sede - 0546-71636 / 0546-71851 / 0546-71113
Fax Sede 0546-71859

E-mail: segreteria.ipartusi@racine.ra.it

e-mail cert. rarh020004@pec.istruzione.it

Tel. Succ. Bellevue 0546-71298

Cod. Scuola RARH020004

Tel. Succ. Oberdan (laboratori) 0546-71456

Cod. Fisc. 90003100394

Presidenza

Cons. Istituto Orari Uffici

Bilancio

I Nostri Corsi Regolamento

P.O.F.


Progetto
IPSSAR e ...
Sai Cosa Bevi


Concorso
il Piatto Verde


Serate Aperte al Pubblico


Formaggi
DiVini



L'altra Scuola
i nostri VIDEO



AALEN
2007



 

Partecipazione
a Concorsi

 


accedi al sito Argo
SCUOLANET

Passatempi

Maccheroni - Macarena

Tris


Amarcord
La crostata
più lunga
del mondo


Questo sito è ospitato su RACINE

Sei in Home / Concorsi / 07-conc-riso.htm
11° Edizione
del Concorso Gastronomico Nazionale “Conoscere il Riso”
Ente Fiera - Isola della Scala (Verona)

VINTO il 1° premio
al Concorso Gastronomico Nazionale “Conoscere il Riso”

 

 

L’’Istituto Alberghiero di Riolo Terme, giovedì 4 Ottobre 2007, si è aggiudicato il primo premio all’XI edizione del Concorso Gastronomico Nazionale “Conoscere il Riso”, promosso dall’Ente Fiera di Isola della Scala.

 

Andrea Berardi, alunno della IV A, si è cimentato nell’ elaborazione di un “Riso con castrato e patate con riduzione di scalogno e Bottale”.

 

Il piatto è nato dal lavoro di equipe: all’entusiasmo e all’estro del giovane allievo si sono affiancati la sapienza e l’esperienza degli chef Sabrina Ancarani e Sergio Scalegni, i quali ormai da anni profondono la loro energia e il loro impegno nella crescita umana e professionale dei ragazzi.

 

Il riso Vialone Nano, unito al gusto robusto della carne di castrato, del vino Bottale della Cantina Ferrucci, dello scalogno di Romagna e impreziosito dal delicato aroma delle erbe officinali, è stato irrorato da un rivolo di olio extravergine di oliva “Brisighello”.

 

Il risultato è stato veramente superbo: un armonioso connubio fra il nuovo e l’antico, fra la cucina del presente e quella del passato, per aprirsi al mondo senza dimenticare la Romagna che ha dato i natali a grandi maestri dell’arte culinaria, primo fra tutti Pellegrino Artusi.

 

La Giuria ha molto apprezzato il gusto del piatto e l’abilità di Andrea, premiato con una targa e con una Borsa di studio.

 

Una menzione speciale è andata a Fabio Ricchi, allievo della stessa classe IV A, il quale si è cimentato nella preparazione del  Predessert “Terrina di Nano Veronese con Fossa e fichi caramellati”: una vera prelibatezza!

 

 


Inizio pagina


Visita   Il Portale di Riolo Terme    


Risoluzione consigliata 1024x768 o superiore

Webmaster - Pier Luigi Conti